GPU+Dedicata

Vi sarà spesso capitato di incontrare la sigla scheda grafica dedicata mentre cercavate un pc giusto per il gaming, o per lavori di grafica complessi. Se non sapete cosa significhi siete nel posto giusto.

Che ruolo svolge una scheda grafica?

Tutti i computer hanno alcuni elementi essenziali per funzionare, tra cui la scheda madre, il processore, la ram e una scheda grafica. Il compito di questo dispositivo è quello di trasformare gli input elettronici del processore in output grafici complessi, banalmente, l’interfaccia di Windows sullo schermo.

Tutti i moderni sistemi operativi basano la loro UI su elementi grafici per essere facilmente utilizzabili e accessibili ad una grandissima fetta di consumatori.

La scheda grafica è quindi in un certo senso un processore che ha il solo compito di elaborare le immagini.

Scheda Integrata

Ora che è chiaro perché questo dispositivo sia una parte fondamentale di qualsiasi sistema, andiamo a fare chiarezza su quale sia la differenza tra scheda grafica dedicata e integrata.

Gran parte dei processori (detti anche CPU), soprattutto i modelli di marca Intel, dispongono di un piccolo processore grafico incluso nel proprio package. In questo modo possono elaborare indipendentemente l’interfaccia grafica del sistema operativo e, nei modelli più performanti, anche lavori di grafica non troppo complessi. Questo tipo di schede grafiche sono dette Integrate.

Integrated+GPU
Un famoso processore dotato di Scheda grafica integrata.

Le schede integrate trovano la loro utilità soprattutto nei computer portatili e nei cellulari, perchè non consumano molta energia e soprattutto non hanno bisogno di un sistema di raffreddamento diverso da quello del processore.

Le loro prestazioni sono chiaramente sconsigliate per il gaming su pc.

Scheda grafica Dedicata

Se il nostro obbiettivo è utilizzare il pc per giocare o lavorare sull’editing, non ci basterà un computer dotato unicamente di una GPU integrata.

I modelli di computer dedicati ad usi più intensi dispongono spesso di una seconda scheda grafica oltre a quella inclusa ne processore, in modo da dividere il carico di lavoro e aumentare le prestazioni. In questo caso parliamo di una scheda grafica Dedicata.

Se il nostro computer dispone di due processori grafici, l’elaborazione delle immagini verrà distribuito tra i due in maniera autonoma (ovviamente è anche possibile regolarli manualmente). Verrà quindi affidata l’interfaccia del sistema operativo e i compiti più semplici alla scheda integrata, mentre l’esecuzione di giochi e programmi pesanti verrà gestita da quella dedicata.

NB: si parla di scheda grafica dedicata solo quando nel sistema sono presenti due o più processori grafici.

Come faccio a sapere se ho una scheda dedicata?

Il metodo più veloce per sapere quanti processori grafici ha il vostro computer è sicuramente tramite il task manager del vostro sistema operativo.

Scheda+grafica+TaskManager
Il menù prestazioni del Task Manager. In questo caso non c’è una scheda grafica dedicata.

Se non sapete come fare seguite questi pochi passi:

  1. Premete insieme sulla vostra tastiera i tasti CTRL, ALT e CANC
  2. Selezionate la voce “Gestione Attività” nella pagina che si aprirà
  3. Premete su “Mostra più dettagli” nell’angolo a sinistra e poi andate nel menù “Prestazioni”
  4. Se ci sono due dispositivi chiamati GPU significa che il vostro sistema dispone di una scheda grafica dedicata